bannercheesygsi

Come nasce e si sviluppa la Cheesy AUTO di Philosopher Seeds

La Cheesy Auto nasce da un clone elite della U.K Cheese che a sua volta è stato selezionato da dei semi di Skunk#1 della Sensi Seeds Bank, scelto appunto per il suo odore molto forte e intenso che sprigionava durante la fase della fioritura, questo odore era talmente simile a quello del formaggio che il suo nome prese forma quasi spontaneamente "CHEESE".

Il team di Philosopher Seeds ha sviluppato questa varietà di marijuana in forma autofiorente, non trascurando le sue qualità e rendendola molto stabile e produttiva. Hanno iniziato il lavoro incrociando le loro qualità autofiorenti scegliendo le più potenti e produttive e già dopo poco si sono iniziati a vedere i primi risultati. Servono almeno 6 generazioni di incroci per avere un autofiorente che conservi a pieno gli aromi e i sapori della loro madre, quindi si dovrà identificare e selezionare i vari esemplari che nascono nei vari incroci scegliendo quelli con le caratteristiche migliori.

cheesy1gsi

In questo caso la Cheesy trasmetteva già da subito i suoi caratteri estetici cioè foglie di verde scuro e ramificazioni possenti, quindi a questo punto hanno iniziato a lavorare su i fenotipi che conservavano meglio gli odori e sapori fino a stabilizzare definitivamente questa varietà. Le varietà autofiorenti, essendo tutte incrociate con ceppi di ruderalis, specie originaria dell’est Europa, avevano il problema di una scarsità di livelli di THC quindi effetti molto leggeri, poco duraturi e una scarsa predominanza delle loro qualità organolettiche.

Facendo negli anni una attenta selezione di questi semi si è riusciti a creare ibridi autofiorenti con caratteristiche organolettiche buone e un livello di THC che può arrivare al 20%.

La varieta Cheesy Auto di Philosopher Seeds raggiunge percentuali di THC vicini al 18% e contiene fino al 2% di CBD. Queste percentuali la rendono una vera e propria campionessa visto che i livelli massimi di CBD nelle autofiorenti non supera il 3% e per il THC già abbiamo detto il 20%. Raggiunte tutte queste peculiarità: stabilità, sapori, odori e effetti psicoattivi e medicinali questa varietà era pronta per esordire nel mercato cannabico.

  • TEMPO DI FIORITURA: 70 / 80 giorni dalla germinazione
  • DIMENSIONI: 80 / 140 cm
  • VARIETÀ: autofiorente

Vai alla pagina: - G.S.I. Grow Shop Italia - SEMI DI CANNABIS DA COLLEZIONE, PHILOSOPHER SEEDS