bannercarenzegsi

Nella coltivazione di piante indoor e outdoor in generale, l'equilibrio delle sostanze nutritive è un fattore di basilare importanza, se si vuole avere successo con piante in salute e vigorose. Spesso le piante di cannabis, attraverso le foglie Manifestano , una serie di squilibri o carenze causate da un cattivo assorbimento dei nutrimenti.

carenze1gsi

A questo proposito Il ph dell'acqua e della terra  riveste un ruolo fondamentale dacche regola di fatto l'assorbimento dei macro e microelemnti nutritivi. Molto spesso i grower, giudicando il colore delle foglie, Intervengono  sopperendo ad una carenza di elemnti nutritivi con dosi massicce degli stessi. Tuttavia quasi sempre si verifica che  lo squilibrio non è causato da una mancanza, ma da un squilibrio di  ph.

Leggi sul nostro articolo su manuale e risorse:pH Strumenti ed importanza nelle coltivazioni indoor e la relativa tabella

Se il livello di Ph  supera il 7,5 o scende sotto il 5 la maggior parte dei macro e micro elementi viene "tagliata". Fortunatamente le piante mostrano dei chiari segnali prima che ciò avvenga. Intervenire perentoriamente quando questi segnali si presentano è frutto della sensibilità di ogni growers ed il modo migliore per recuperare velocemente situazioni compromesse. Le tabelle di seguito esposte da GSI sperano di potervi aiutare a capire ed intervenire sulle varie problematiche.

Diagnostica fogliare

carenze2gsi

carenze3gsi

carenze4gsi

carenze5gsi

carenze6gsi


G.S.I. Grow Shop Italia suggerisce: consulta sempre le tabelle di assorbimento del ph. Controllare il Ph dell'acqua non solo di irrigazione, ma soprattutto di scolo che fuorisce dai vasi, aiuta a comprendere meglio la situazione della zolla di terra.



Vai alla pagina: - G.S.I. Grow Shop Italia - FERTILIZZANTI E STIMOLATORI